Intact per rivitalizzare la terra per produrre di più e con più qualità

Favorire un’agricoltura più produttiva, che realizza alimenti con maggiore qualità e a residuo zero: questo è l’obiettivo di Intact, azienda all’avanguardia nella ricerca e produzione di mezzi tecnici per un’agricoltura professionale. Attiva dal 2014, Intact è un’impresa di dimensioni contenute ma che pensa in grande, realizzando prodotti per tutti i comparti: viticoltura, frutticoltura, olivicoltura, agrumi, piccoli frutti (fragole, lamponi, mirtilli), colture protette, leguminose e cereali, ma anche giardinaggio e green. Grazie ai risultati dimostrati sul campo, è stata già scelta da nomi importanti del mondo dell’ortofrutta, del vino e dell’olio extravergine ed è attiva in Italia, Germania, Francia e Svizzera.

Nata dagli studi di Maria Franziska Rindler sugli effetti delle monocolture, Intact ha sviluppato prodotti specifici per rivitalizzare terreni e piante, vere alternative ai concimi e ottimi nella difesa da insetti infestanti e funghi patogeni. Si tratta di prodotti omeopatici, quindi non di fertilizzanti, microorganismi o concimi, diversi da qualsiasi altro in commercio per il grado di innovazione anche nei processi di produzione. La gamma proposta è ampia, suddivisa in funzione dell’obiettivo: prodotti per la qualità delle produzioni (aumento della resa, della longevità delle piante, miglioramento della polpa), regolatori della crescita, preparati per la difesa da insetti infestanti e malattie fungine.

“Dare vita alla terra, aumentare la sua biodiversità, trovare un giusto equilibrio di sostanze nutritive per le piante, sensibilizzare le persone nella scelta oculata di quello che si porta in tavola è lo scopo del nostro lavoro, perché c’è differenza nei valori nutraceutici di frutta e verdura quando queste vengono prodotte in maniera ecosostenibile. Non per niente si dice: si è quello che si mangia”, spiega Maria Franziska Rindler.

In ogni sua scelta Intact si assume la responsabilità del futuro, aiutando gli agricoltori a mantenere l’ambiente preservato per le prossime generazioni e rendendo i consumatori consapevoli che acquistare alimenti sani, frutto di una terra mantenuta viva e ben nutrita, è una scelta di sostenibilità, con benefici per la salute di tutti.

Intact non vende solo prodotti, ma offre consulenza continua ai propri clienti, con protocolli realizzati su misura in base alle esigenze specifiche.

“I prodotti di Intact sono una grande opportunità per ottenere un sistema vigneto più reattivo e performante.  Reattivo alle avversità, come le intemperie, e performante perché le piante crescono più sane. Come il corpo umano, infatti, anche le piante hanno una “memoria” e se ad esse trasmettiamo benessere non solo saranno capaci di difendersi naturalmente dalle malattie, ma diventeranno più fortidichiara Luca D’Attoma, enologo e titolare della Wine Evolution Consulting.

“In agronomia si recita “Un buon raccolto comincia da una buona piantina e quindi dal vivaio” e noi abbiamo sposato questo detto. Abbiamo iniziato utilizzando i prodotti Intact dapprima nella linea delle piantine di produzione biologica, migliorando così la qualità in modo esponenziale, per poi trasferire tutto il know-how sull’intera produzione vivaistica, anche convenzionale” afferma Salvatore Cartia proprietario del Vivaio Cartia Plant di Scicli (Ragusa) che opera nel settore oltre 30 anni.

“Oggi una fascia crescente di consumatori sta acquisendo sempre più consapevolezza nella scelta di ortaggi e frutta da produzioni ecosostenibili, come quelle ottenute con i protocolli Intact, in grado di differenziare la qualità e ottenere alimenti capaci di migliorare la salute e il benessere “in modo assolutamente naturale”. Tali produzioni possono essere modello di un nuovo concetto di salute salvaguardando il reddito dell’agricoltoredichiara Giuseppe Distefano, consulente tecnico/commerciale di Intact.

Proprio per far conoscere le sue peculiarità e presentarsi al suo pubblico, in questi giorni Intact ha lanciato il nuovo sito www.intact.bio, dedicato agli agricoltori per informarli, aiutarli a capire, permettere loro di fare domande e di fare rete. Il sito è arricchito da un blog in cui saranno pubblicati approfondimenti e riflessioni su come mettere le basi per un futuro positivo, con un’agricoltura pulita. Il sito utilizza un linguaggio semplice, intende essere un luogo di incontro tecnico e di confronto con gli agricoltori, per spiegare loro prodotti, procedure e soluzioni e rispondere alle domande su come produrre e proteggere le colture da malattie fungine e insetti infestanti.

 

 

 

***

Intact è un’azienda con sede a Merano (BZ), nata nel 2014, che produce mezzi tecnici per l’agricoltura professionale (viticoltura, frutticoltura, agrumicoltura, orticoltura, cerealicoltura, floricoltura, giardinaggio), quali composti per migliorare le produzioni (aumento della resa e della qualità della polpa, longevità delle piante), regolatori di crescita e per la difesa da insetti infestanti e malattie fungine. Intact è presente in Italia, in Svizzera, Germania e Francia. I suoi prodotti sono certificati bio sulla base del Regolamento CE n. 834 del 2007 e sono listati Agrios e FIBL Swiss.

 

 

 

Condividi