Agrimeccanica

Lo XERION 12 si aggiudica il rinomato premio iF Design Award

Dalla sua presentazione nell’estate del 2023 ad oggi, XERION 12 di CLAAS ha già ricevuto numerosi premi internazionali. Ora i trattori CLAAS più potenti di tutti i tempi sono anche tra i vincitori degli iF Design Awards 2024.

I prodotti CLAAS hanno una lunga storia legata agli iF Design Awards. I primi premi sono stati assegnati oltre 40 anni fa alla serie DOMINATOR 8 e alla ROLLANT RAPID 56, la prima rotopressa non-stop costruita in serie. Ad oggi, 19 prodotti CLAAS hanno ricevuto l’iF Award per il loro design innovativo, cinque dei quali hanno ricevuto l’iF Gold Award. Gli ultimi vincitori del premio seed green sono i trattori di grandi dimensioni XERION 12 presentati nel 2023, il cui aspetto esterno è caratterizzato principalmente dal design a Y del cofano introdotto nel 2019 con i LEXION 5000 – 8000. La motivazione della giuria: “Le straordinarie proporzioni sono accentuate dal design esterno funzionale, pur senza apparire troppo dominanti. Questo rende lo XERION CLAAS una macchina straordinaria e distintiva”. Markus Matthies, Team Lead Industrial Design e responsabile dell’allestimento della serie XERION 12, afferma: “Dai primi scarabocchi nel 2018 fino alla presentazione internazionale dello XERION ad Agritechnica 2023, abbiamo lavorato in tutti i reparti con molta passione a questo grande progetto”. Dopo i precedenti premi internazionali come Tractor of the Year 2024, Farm Machine Award e AE50, l’iF Design Award è un altro eccezionale riconoscimento di questo lavoro di squadra.”

 

La serie XERION 12:

La serie XERION 12 comprende due modelli, il 12.590 e il 12.650, prodotti per il mercato globale nelle varianti TERRA TRAC e TRAC presso lo stabilimento CLAAS di Harsewinkel. I nuovi trattori di grandi dimensioni sono stati progettati tenendo conto di quattro caratteristiche fondamentali:

  • Maggiore redditività grazie al basso consumo di carburante, ai bassi costi di manutenzione e usura e all’elevato valore di rivendita.
  • Maggiore efficienza di trazione grazie alla coppia elevata, alle ampie aree di contatto, alla distribuzione ottimale del peso 50:50 in tutte le condizioni operative e alla potente potenza idraulica.
  • Maggiore comfort grazie all’ampia cabina sospesa su quattro punti con un’eccellente visibilità a 360°, ai cingoli TERRA TRAC ammortizzati in gomma e al comportamento confortevole dello sterzo.
  • Maggiore assistenza grazie a CEBIS, CMOTION, CEMOS e GPS PILOT CEMIS 1200.

I motori a sei cilindri Mercedes-Benz da 15,6 l sono omologati per il funzionamento con oli vegetali idrogenati (HVO) – tutte le nuove macchine vengono inoltre rifornite da fabbrica, con il carburante sostenibile prodotto da rifiuti e materiali residui. Le più moderne funzioni di bordo e fuori bordo per l’agricoltura digitale consentono non solo lo sterzo automatizzato, il controllo delle sezioni, il tasso variabile e la documentazione automatica, ma anche l’ottimizzazione delle prestazioni della macchina e del processo con il CEMOS. A partire dalla fine del 2024, la serie XERION 12 sarà ancora più connessa grazie al nuovo CLAAS connect, e costituirà la base per un ulteriore sviluppo verso un’elevata automazione dei processi di lavoro e persino verso l’autonomia.

CLAAS

CLAAS (www.claas-group.com) è un’azienda familiare fondata nel 1913 ed è uno dei principali produttori mondiali di macchine agricole. L’azienda, con sede centrale a Harsewinkel, in Westfalia, è leader del mercato europeo delle mietitrebbie. CLAAS domina il mercato europeo anche in un altro segmento fondamentale: le mietitrebbie. CLAAS detiene anche i primi posti nella tecnologia agricola globale con i suoi trattori, le presse agricole e le macchine per la raccolta dei prati. Anche le tecnologie informatiche agricole all’avanguardia fanno parte della sua gamma di prodotti. CLAAS impiega più di 12.000 dipendenti in tutto il mondo e ha generato un fatturato di 6,1 miliardi di euro nel 2023.

Condividi