CLAAS festeggia i 25 anni del trattore CLAAS XERION con un’edizione speciale limitata

25 anni fa, con il lancio sul mercato dello XERION, CLAAS ha posto nuovi standard di multifunzionalità e versatilità per i trattori di grande potenza e dimensioni. Oggi CLAAS festeggia l’anniversario insieme ai partner commerciali e ai suoi clienti con un’edizione speciale limitata.

Il 1997 rappresenta una pietra miliare non solo per la costruzione di trattori, ma anche per CLAAS.

Lo XERION 2500, presentato per la prima volta nel 1993, ha rappresentato il trattore di altissima potenza più versatile di sempre: il primo trattore ad essere incluso nella gamma di prodotti CLAAS dopo l’”Huckepack”. Dopo oltre 20 anni di sviluppi tecnologici, il primo XERION pronto per la produzione con motore Caterpillar a sei cilindri da 250 CV e trasmissione a variazione continua HM08 di CLAAS ha creato un nuovo segmento di prodotto. Grazie ai quattro attacchi, al corpo macchina, all’enorme carico utile, alla cabina girevole e ai due assi sterzanti con ruote motrici di pari dimensioni, nonché alla trazione integrale permanente, lo XERION è stato, dalla sua nascita, unico e insostituibile, in molti settori. Che si trattasse di un’autocisterna per liquami con andatura a granchio per la protezione del terreno, di una raccoglitrice di barbabietole semovente compatta, di una falciatrice semovente per grandi superfici con combinazione di tre falciatrici in retromarcia o di una potente combinazione di seminatrici con tramoggia montata per le sementi, lo XERION ha gradualmente aperto nuovi campi di applicazione.

Nel 2004 è avvenuto, il passaggio alla trasmissione a variazione continua ZF con il modello XERION 3300. Da allora, lo XERION è stato anche sinonimo di elevata potenza di trazione – disponibile all’occorrenza per pesanti preparatori del terreno e erpici a dischi con grandi larghezze di lavoro che comparivano sul mercato in quei anni. Grazie alla maggiore potenza del motore, in particolare dello XERION 3800 da 379 CV che ha fatto il suo ingresso nel 2007, nonché al gancio della sfera dietro la cabina, è stato possibile lavorare anche con rimorchi per liquami di grandi dimensioni. Allo stesso tempo, la variante SADDLE TRAC con cabina posizionata sopra il motore ha completato la gamma.

Nel 2009, la serie di grandi dimensioni con XERION 4500 e XERION 5000 è stata presentata all’Agritechnica  con cabina rotante in versione TRAC e TRAC VC, per soddisfare le maggiori richieste di potenza del motore e di forza di trazione. Le due ammiraglie con “power intelligence” sono utilizzate quasi esclusivamente per i lavori di traino più pesanti e gravosi, ma anche davanti a cippatrici, spazzaneve e frese.

Nel 2013 nuovo cambio generazionale e, per i mercati HRC, il passaggio ai motori Daimler Benz/MTU. La gamma di modelli comprende lo XERION 4000, lo XERION 4500 e lo XERION 5000. Dal 2014 i trattori di grandi dimensioni sono disponibili per la prima volta anche in Nord America e nel 2017 hanno stabilito valori record nel Nebraska Test, nella classe da 450 a 500 CV per quanto riguarda efficienza, bassi regimi, potenza di trazione e rumorosità in cabina.

Nel 2019, i nuovi XERION 4200, 4500 e 5000 fanno il loro ingresso nella versione Stage V nei mercati HRC. I due XERION più potenti saranno d’ora in poi disponibili anche come TRAC TS con quattro cingoli triangolari.

Dulcis in fundo: nel 2020, il debutto dello XERION sulla pista tedesca Nordschleife fa scalpore a livello internazionale: Il 24 agosto, il pilota Christian Menzel completa il leggendario percorso di 20,6 km del Nürburgring in 25 minuti e 50 secondi, in retromarcia con cabina girata. Con quasi 1 milione di visualizzazioni, il video che XERION è diventato un successo assoluto sul canale YouTube di auto, motori e sport.

Oggi, fino a 400 XERION lasciano la catena di montaggio ogni anno e le vendite sono raddoppiate negli ultimi tre anni, grazie alla sua incredibile versatilità. Lavorano per agricoltori e imprenditori nel cuore dell’Europa, nelle sconfinate regioni di terra nera del Kazakistan, nelle praterie sconfinate del Nord America, nelle gigantesche fattorie australiane, in quelle emergenti dell’Asia e persino in Sud America, Australia e Sud Africa. Ad oggi, nessun altro trattore combina versatilità, efficienza, protezione del suolo e prestazioni come CLAAS XERION, il che porta anche a una grande richiesta di macchine usate.

Per celebrare l’anniversario, CLAAS sta producendo un’edizione speciale limitata per i mercati principali dello XERION con un look in stile vintage basato sulla combinazione di colori del primo XERION 2500 del 1997. L’edizione limitata sarà esposta alle fiere principali. Inoltre, tutti gli XERION costruiti nel periodo agosto 2022-agosto 2023, sfoggeranno un adesivo celebrativo sulla porta della cabina.

 

CLAAS

CLAAS è un’azienda famigliare fondata nel 1913 da August CLAAS che opera nel settore della tecnica agraria. L’Azienda, con sede in Germania ad Harsewinkel (Vestfalia), è il principale costruttore europeo di macchine da raccolta ed in particolare di mietitrebbie. CLAAS detiene la leadership mondiale grazie a un grande prodotto: le trincia raccoglitrici semoventi JAGUAR e i carri auto caricanti. Anche con i trattori, come pure per le presse raccoglitrici e le macchine per la fienagione, CLAAS occupa una posizione dominante nella meccanizzazione agricola mondiale. L’offerta dei prodotti CLAAS include anche prodotti e sistemi informatici ad elevata tecnologia per una sempre più efficiente tecnica agraria. CLAAS occupa nel mondo circa 11.400 dipendenti e nell’esercizio commerciale 2021 ha raggiunto il fatturato di circa 4,8 miliardi di Euro. CLAAS Italia s.p.a. è la filiale Italiana del gruppo, che opera sul territorio Nazionale avente sede a Vercelli e una rete di 35 Concessionari.

Condividi