PotatoEurope 2022: tutto sulla patata il 7 e 8 settembre

PotatoEurope 2022 si svolgerà il 7 e 8 settembre 2022 presso il Bockerode Manor a Springe-Mittelrode nel Calenberger Land (Bassa Sassonia). La DLG  annuncia che più di 250 espositori provenienti da 15 paesi nei settori dell’allevamento, della fertilizzazione, della protezione delle piante, della tecnologia agricola e della lavorazione si sono registrati al luogo di incontro per coltivatori, trasformatori e commercianti di patate dalla Germania e dall’estero. Il DLG organizza la fiera all’aperto insieme all’Unione dell’industria tedesca delle patate (UNIKA), al partner tecnologico CASE IH e al Ministero dell’alimentazione, dell’agricoltura e della protezione dei consumatori della Bassa Sassonia.

Un punto culminante per i visitatori sono tradizionalmente le dimostrazioni delle macchine. Dalla preparazione della coltivazione alla semina e alla tecnologia di cura – meccanica o la più recente tecnologia di protezione delle colture – alla raccolta, trasporto, lavorazione e stoccaggio: circa 40 macchine saranno viste dal vivo nell’uso pratico.

Lo speciale “Trattamento e commercializzazione in azienda” si occupa di conservazione, pulizia, confezionamento, ulteriore lavorazione e commercializzazione per i rivenditori diretti. Verranno presentate idee innovative per la commercializzazione del proprio tubero, incluso lo sviluppo del proprio marchio e la relativa pubblicità. Il partner tecnico del DLG nel contesto di questa mostra speciale è l’Associazione dei marketer diretti della Germania settentrionale.

Lo speciale “Smart Potato Farming” presenta ai visitatori soluzioni digitali e autonome su cui possono contare nella produzione di patate negli anni a venire. Verranno presentate innovazioni pronte per il mercato e prodotti che hanno superato con successo i test pratici iniziali. C’è anche l’opportunità di discutere di tecnologie e soluzioni future con esperti. Il focus dello speciale è il controllo automatico delle parti della macchina fino alle macchine operatrici autonome, nonché il software che regola il trasferimento dei dati alla macchina o tra macchine. Partner del DLG per questo speciale sono la DKE-Data GmbH e la Camera dell’agricoltura della Bassa Sassonia.

Lo speciale “Colture di copertura e rinverdimento delle creste nella coltivazione delle patate” è rivolto a tutti i coltivatori di patate che sono interessati alle colture intercalari e all’inverdimento prima e dopo la semina e sono alla ricerca di soluzioni per coltivare le proprie patate in modo conforme alle GAP e continuare a coltivare proficuamente. Gli espositori che producono e vendono colture intercalari e forniscono supporto tecnico per la coltivazione, nonché i produttori di macchine e attrezzature per la lavorazione delle colture intercalari presenteranno le loro soluzioni. I tipi e le varietà adatti di colture intercalari e le diverse opzioni di aratura sono mostrati sui campi di prova, così come le dighe trasversali con e senza inverdimento. In qualità di partner specializzato, il DLG è supportato dalla Society for Conserving Soil Treatment e.V. (GKB).

Condividi