Accordo tra Corteva Agriscience e M2i per una nuova gamma di prodotti biologici

 

Corteva Agriscience, leader globale in agricoltura, e M2i, leader nel campo dei feromoni per la protezione delle colture, hanno annunciato oggi accordi pluriennali per la ricerca, lo sviluppo e la commercializzazione globale di soluzioni a base di feromoni per il controllo degli insetti.

Le due società lavoreranno a stretto contatto per lanciare sul mercato l’ampio portafoglio di semiochimici di M2i, che comprende prodotti a base di feromoni, per colture speciali e colture su filare. Grazie all’unione delle tecnologie di Corteva con M2i, saranno sviluppate nuove soluzioni per aiutare gli agricoltori a controllare i parassiti e a prolungare l’efficacia dei caratteri genetici di resistenza agli insetti, isolati dalle piante. I dettagli dell’accordo non sono stati resi noti.

“Corteva Agriscience è impegnata a fornire agli agricoltori un’ampia gamma di opzioni per il controllo dei parassiti, inclusi prodotti di origine naturale,” ha dichiarato Susanne Wasson, President, Crop Protection Business Platform, Corteva Agriscience. “Siamo entusiasti di lavorare con M2i allo sviluppo di nuove soluzioni per gli agricoltori, utilizzando i loro esclusivi meccanismi di applicazione basati su formulazioni biodegradabili.”

“In soli sei anni, M2i è diventata leader nelle soluzioni per il controllo dei parassiti, come cardine della transizione verso una produzione agricola più ecologica e sostenible, ed è oggi un punto di riferimento globale in questo settore. Siamo lieti di collaborare con una società del calibro di Corteva, e di contribuire ad una sua maggiore presenza nel settore del biocontrollo. Siamo convinti che la conversione verso un’agricoltura sostenibile sarà attuata in stretta collaborazione con gli agricoltori, grazie all’aiuto di gruppi esperti come Corteva,” ha affermato Philippe Guerret, CEO e Chairman di M2i.

Questi sono i primi accordi di collaborazione per il nuovo portafoglio di prodotti Biologici di Corteva, dedicato allo sviluppo di risorse per gli agricoltori, come soluzioni biologiche applicate alle foglie e al suolo, in aggiunta a bio-stimolanti che migliorano l’efficienza d’uso dei nutrienti e bio-fertilizzanti rispettosi della salute dei terreni. I feromoni forniscono un controllo altamente efficace degli insetti intrappolando o interrompendo l’accoppiamento degli insetti bersaglio. Questo particolare approccio bersaglio offre una soluzione praticabile per la gestione integrata dei parassiti presenti nelle colture.

Corteva Agriscience

Corteva Agriscience è una società quotata in borsa leader globale in agricoltura che fornisce agli agricoltori di tutto il mondo il più completo portafoglio del settore – inclusi una gamma bilanciata e diversificata di sementi, di prodotti per la protezione dei raccolti e soluzioni digitali che permettono loro di massimizzare rese e profitti. Con alcuni dei marchi più conosciuti in agricoltura, ed una pipeline di tecnologie e prodotti leader nel settore ben posizionati per guidare la crescita, la società è impegnata a lavorare con gli azionisti attraverso il sistema alimentare e a mantenere la promessa di arricchire la vita di produttori e consumatori, assicurando il progresso per le generazioni future. Corteva Agriscience è diventata una società indipendente quotata in borsa il 1 giugno 2019, in precedenza era la Divisione Agricola di DowDuPont. Per maggiori informazioni www.corteva.it.

M2i Life Sciences

Fondato nel 2012, M2i è un gruppo industriale francese, esperto nella progettazione, formulazione e produzione di molecole complesse. Grazie al nostro laboratorio di ricerca a Lacq (64), combinato con il suo impianto di produzione con sede a Salin de Giraud (13) e il suo centro di produzione a Parnac (46), M2i ha sviluppato la propria esperienza nei feromoni per la protezione della diversità biologica nelle colture e per il benessere degli animali. La società progetta, produce e commercializza prodotti naturali in grado di sostituire i pesticidi tradizionali. In tale veste, M2i ha ricevuto, tra gli altri 20 premi, il premio Corporate & Environment 2015 dal Ministero francese dell’Ecologia e dello Sviluppo Sostenibile, il Green Chemistry Award 2015, il PMC PME Trophy 2016 e il 2017 European Business Award for Environment della Commissione Europea, e infine il Premio Pierre Potier per la chimica a favore dello sviluppo sostenibile. M2i impiega 165 persone, di cui oltre un quarto in ricerca e sviluppo, e detiene 22 famiglie di brevetti che proteggono la sua tecnologia e le linee di prodotti innovativi. M2i Life Sciences, un’ambizione industriale al servizio dell’eccellenza e dell’innovazione. Per maggiori informazioni: www.m2i-lifesciences.com

 

Condividi