Crédit Agricole Italia sigla un accordo di filiera con il Consorzio Agricoltori Terra Bio di Urbino

Crédit Agricole Italia continua la sua attività di supporto all’imprenditoria marchigiana e sigla un importante accordo di filiera con Terra Bio, Consorzio Agricoltori Biologici Società Cooperativa a r.l. con sede a Urbino e leader nella produzione di materie prime e prodotti alimentari biologici a filiera controllata e certificata.

Il protocollo, sottoscritto nei giorni scorsi, consentirà alle aziende agricole del Consorzio Terra Bio di usufruire di linee di prodotto dedicate, servizi di finanziamento e assistenza qualificata da parte degli specialisti di Crédit Agricole Italia, tradizionalmente vicina al mondo dell’agricoltura e in grado di offrire soluzioni concrete per ogni esigenza imprenditoriale.

“Gli accordi di filiera e il sostegno alle aziende che puntano sulla sostenibilità ambientale sono elementi strategici per la creazione di valore nei territori nei quali Crédit Agricole Italia è radicata: per questo l’accordo raggiunto è di particolare soddisfazione – commenta Filippo Corsaro, Responsabile della Direzione Regionale Romagna e Marche di Crédit Agricole Italia –. Come banca da sempre legata al mondo dell’Agricoltura, crediamo nella valorizzazione del patrimonio imprenditoriale agricolo marchigiano e che un settore così strategico per l’economia nazionale, debba essere adeguatamente supportato e rilanciato. Grazie all’intesa raggiunta, tutte le aziende agricole consociate a Terra Bio potranno beneficiare della consulenza dei nostri specialisti agri-agro e di tutti quegli strumenti finanziari necessari per innovarsi e stare al passo con le sfide sempre nuove poste dal mercato globale”.

Il Presidente del CdA del Consorzio Terra Bio, Maurizio Gambini, si dichiara particolarmente soddisfatto del protocollo siglato: ”grazie ad una Banca che parla il linguaggio del territorio e raccoglie le esigenze delle Aziende Agricole socie della Cooperativa; voglio sottolineare l’importanza di questo Accordo anche per

evidenziare la capacità della nostra Cooperativa di dare Servizi aggiuntivi ai nostri soci. Siamo oltremodo contenti perché siamo riusciti a trovare all’interno di Crédit Agricole Italia persone preparate ed altamente specializzate nel settore dell’Agricoltura, pronte e capaci di relazionare con un settore, come quello dell’Agricoltura e del Biologico in particolare, che darà un notevole impulso al rilancio dell’economia del nostro territorio e del nostro Paese”.

Il Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia conferma la consueta vicinanza alla propria clientela, offrendo un’ampia gamma di prodotti dedicati e soluzioni di investimento, oltre che facilitare l’accesso al credito con una serie di agevolazioni e finanziamenti appositamente studiati per il comparto agricolo, all’insegna della tradizionale vocazione green del Gruppo.

Profilo Crédit Agricole Italia

Il Gruppo Crédit Agricole, 10° banca al mondo con 10.9 milioni di soci, è presente in 48 Paesi tra cui l’Italia, suo secondo mercato domestico. Qui opera con tutte le linee di business: dalla banca commerciale, al credito al consumo, dal corporate & investment banking al private banking e asset management, fino al comparto assicurativo e ai servizi dedicati ai grandi patrimoni. La collaborazione tra rete commerciale e linee di business garantisce un’operatività ampia ed integrata a 4.6 milioni di clienti attivi, attraverso 1.200 punti vendita e 14.000 collaboratori, con un crescente sostegno all’economia pari a oltre 78 Mld di euro di finanziamenti.

Il Gruppo è formato, oltre che dal Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, anche dalle società di Corporate e Investment Banking (CACIB), Servizi Finanziari Specializzati (Agos, FCA Bank), Leasing e Factoring (Crédit Agricole Leasing e Crédit Agricole Eurofactor), Asset Management e Asset Services (Amundi, CACEIS), Assicurazioni (Crédit Agricole Vita, Crédit Agricole Assicurazioni, Crédit Agricole Creditor Insurance) e Wealth Management (CA Indosuez Wealth Italy e CA Indosuez Fiduciaria).

Profilo Terra Bio

Terra Bio Consorzio Agricoltori Biologici Società cooperativa, viene costituita nel 1996. È una cooperativa a totale conduzione biologica, costituita da 88 aziende agricole ed opera nella produzione, stoccaggio, essicazione, pulitura, selezione, confezionamento e commercializzazione delle materie prime da agricoltura biologica, sia sfuse che lavorate, ad uso alimentare e sementiero, sia in Italia che all’Estero. La Cooperativa opera già da anni nella produzione, stoccaggio e commercializzazione delle materie prime agricole da agricoltura biologica ed in questo senso ha realizzato importanti investimenti strutturali: impianti di stoccaggio ed essiccazione, di selezione, decorticatura e perlatura che permettono la trasformazione del prodotto in natura in prodotto semilavorato. Il mercato a cui la Cooperativa si rivolge sono: trasformatori alimentari, molini, pastifici, impianti di estrazione olearia, consumatori finali ed aziende agricole. Valore aggiunto e punto di forza della Cooperativa per tutti i propri clienti è la garanzia della tracciabilità dall’appezzamento di coltivazione alla confezione destinata al consumatore finale.

 

Condividi