RAGT e Bayer firmano un accordo per sviluppare semi di grano ibrido per i mercati europei

RAGT e Bayer hanno stretto una collaborazione esclusiva per sviluppare insieme varietà di grano ibrido all’avanguardia. Le due società, che cercano di soddisfare le esigenze in continua evoluzione degli agricoltori in Europa, uniranno i loro punti di forza combinando le principali genetiche europee di grano tenero con l’accesso alle più recenti metodologie di selezione, sistemi di produzione di semi ad alte prestazioni e soluzioni digitali avanzate.
La nuova partnership mira a fornire agli agricoltori nuove varietà di grano ad alto potenziale, migliorando le pratiche agricole sostenibili

Il grano è la coltura alimentare più coltivata al mondo. Solo nell’Unione europea e nel Regno Unito, più di 25 milioni di ettari sono coltivati ​​all’anno. Il grano fornisce circa il 20 percento delle proteine ​​consumate nel mondo. Garantire i raccolti di grano attraverso sistemi ibridi di produzione di grano che aiutano ad aumentare la resa e la robustezza del raccolto contribuirà a soddisfare il previsto aumento del consumo di cibo per nutrire una popolazione mondiale in crescita.

Attraverso una combinazione della posizione di leader di Bayer nella protezione delle colture di grano, dell’esperienza nei sistemi di produzione di sementi e delle sue soluzioni digitali all’avanguardia in agricoltura, e della posizione di leader di RAGT come azienda di sementi di cereali in Europa con costanti innovazioni varietali di sementi, entrambe le società intendono progredire lo sviluppo della tecnologia ibrida del grano e fornire un innovativo sistema di coltivazione del grano.

Obiettivi di collaborazione che supportano un’agricoltura in evoluzione

“Il grano ibrido offre agli agricoltori l’opportunità di affrontare le sfide del cambiamento climatico ottenendo una maggiore produttività in sistemi di coltivazione sostenibili”, afferma Bob Reiter, responsabile della ricerca e sviluppo presso la divisione Crop Science di Bayer. “Siamo lieti di collaborare con RAGT per offrire agli agricoltori di grano nuove soluzioni che supportano i loro sforzi per produrre un raccolto di grano di qualità”.

Bruno Tremblay, responsabile regionale per Europa, Medio Oriente e Africa della divisione Bayer Crop Science, conferma: “Il nostro accordo con RAGT dà il via a un’altra entusiasmante collaborazione di due partner storici con l’innovazione complementare e le capacità digitali necessarie per sbloccare il potenziale delle prestazioni agronomiche nel grano. Insieme, porteremo un sistema di produzione di grano ibrido leader del settore ai nostri coltivatori in Europa. Ciò contribuirà anche a un sistema di produzione di alimenti e mangimi europeo più autosufficiente “.

Anche Laurent Guerreiro, Direttore Generale di RAGT Semences, vede questa collaborazione come un punto di svolta per gli agricoltori: “RAGT ha costantemente perseguito un approccio all’agricoltura sostenibile. Questo accordo, che mira a fornire grano migliore e nuove pratiche di coltivazione, ci consentirà di sostenere ancora meglio gli agricoltori. Siamo in linea con le esigenze di un’agricoltura in evoluzione. Queste innovazioni consentiranno di soddisfare le esigenze di diversi tipi di agricoltura: concretamente, associando colture madri che hanno ciascuna caratteristiche innovative, saremo in grado di offrire agli agricoltori varietà di grano che affrontano i principali problemi che gli agricoltori devono affrontare in ciascuno dei loro campi”, afferma Laurent Guerreiro.

 

Bayer

Bayer è un’impresa globale con competenze chiave nei settori delle scienze della vita dell’assistenza sanitaria e della nutrizione. I suoi prodotti e servizi sono progettati per aiutare le persone e il pianeta a prosperare sostenendo gli sforzi per affrontare le principali sfide presentate da una popolazione globale in crescita e in invecchiamento. Bayer si impegna a promuovere lo sviluppo sostenibile e generare un impatto positivo con le sue attività. Allo stesso tempo, il Gruppo punta ad aumentare la propria capacità di guadagno e creare valore attraverso l’innovazione e la crescita. Il marchio Bayer è sinonimo di fiducia, affidabilità e qualità in tutto il mondo. Nell’anno fiscale 2020, il Gruppo ha impiegato circa 100.000 persone e ha registrato un fatturato di 41,4 miliardi di euro. Le spese di ricerca e sviluppo ante special item ammontano a 4,9 miliardi di euro. Per ulteriori informazioni, visitare www.bayer.com.

 

RAGT

RAGT Semences sta sviluppando un’attività multi-specie in Francia e nel mondo che soddisfa le esigenze di rotazione delle colture imposte dalle questioni ambientali, dai requisiti tecnici e dalla PAC. Lo sviluppo delle attività di RAGT Semences si concentra sulle principali specie di colture. La ricerca e l’innovazione sono al centro della strategia di sviluppo dell’azienda, che investe quasi il 15% del suo fatturato nella sua filiale di ricerca e nelle sue 18 stazioni di ricerca in tutto il mondo. Oggi RAGT Semences fornisce ai propri clienti in 50 paesi soluzioni varietali innovative adattate alle loro esigenze. Inoltre, le 20 filiali di RAGT Semences creano strumenti di marketing per essere più reattivi alle esigenze di distributori e agricoltori.Questa organizzazione sul campo, l’approccio risolutamente innovativo e il forte rapporto creato con i distributori hanno permesso a RAGT Semences di raggiungere e consolidare posizioni di leadership nel settore strategico mercati. Per ulteriori informazioni, visitare www.ragt-semences.com

 

 

Condividi