New Holland prosegue nel suo impegno per la sostenibilità con il nuovo T6.180 Methane Power Dynamic Command

New Holland Agriculture prosegue la sua opera per accelerare il ritmo della decarbonizzazione in agricoltura, un impegno che ha contribuito all’affermazione di New Holland come Clean Energy Leader, con oltre un decennio di attività di promozione e sviluppo di combustibili rinnovabili e tecnologie agricole sostenibili. 

L’evoluzione più recente è l’ampliamento della pluripremiata gamma di trattori T6 Methane Power con il T6.180 Methane Power Dynamic Command™ dotato di trasmissione Dynamic Command.

Questo esclusivo trattore, con un passo di 2,6 metri e un peso totale a terra di 10,5 tonnellate, combina le elevate prestazioni del collaudato motore NEF a 6 cilindri a gas naturale (NG) con l’esclusiva trasmissione 24×24 Dynamic Command sviluppata internamente da New Holland, aumentando l’efficienza e il risparmio di carburante fino al 9% rispetto al T6.180 Methane Power. Rappresenta un autentico punto di svolta nel settore in quanto consente un notevole incremento dell’autonomia e del risparmio di CO2 grazie alla maggiore efficienza raggiunta.

La trasmissione Dynamic Command, sviluppata dopo ampie consultazioni con i clienti e un intenso processo di ricerca e test, è stata progettata in modo da mettere a disposizione più rapporti nei range di utilizzo più frequenti ed è stata introdotta con successo su altri modelli della gamma T6 come il T6.180 e il T6.160, e anche sul prodotto T5.

Si avvale dell’apprezzata tecnologia a doppia frizione “Dual Clutch” per offrire un’elevata efficienza e produttività. Le frizioni, progettate per cambi di marcia rapidi e abbinate a un cambio completamente automatizzato, impostano sempre il rapporto ideale limitando la necessità di intervento da parte dell’operatore. Il risultato è un’elevata produttività con una minore fatica per chi guida.

Il T6.180 Methane Power è dotato dell’automazione e del software avanzato di New Holland che elevano ulteriormente i livelli di produttività ed efficienza. Funzioni automatizzate come l’esclusivo pacchetto di controllo Ground Speed​Management II consentono all’operatore di mantenere una produttività costantemente elevata durante tutta la giornata di lavoro. Con la telematica integrata l’agricoltore può rimanere sempre connesso al proprio trattore tramite MyPLM™ Connect e gestire la flotta e i dati dell’azienda agricola al fine di massimizzare l’efficienza.

Carlo Lambro, Brand President di New Holland Agriculture, ha dichiarato: “La visione di New Holland è quella di essere il partner affidabile e sostenibile dell’agricoltore per ogni stagione e ne abbiamo a lungo. Il T6.180 Methane Power è l’ultimo punto di svolta per noi: ha debuttato nel 2019 come unità di produzione e ora abbiamo già unità che lavorano nelle fattorie dei clienti in tutta Europa – dalla Lituania e Norvegia alla Spagna – e ci sono numerosi ordini in cantiere con più richieste in arrivo tutto il tempo. È decisamente una realtà”.

Quest’ultima aggiunta alla serie T6 è un’ulteriore conferma degli investimenti compiuti da New Holland nella ricerca e sviluppo allo scopo di fornire ai propri clienti le migliori tecnologie per incrementare l’efficienza e la produttività in modo sostenibile.

Il trattore T6 Methane Power rappresenta il culmine del lavoro di New Holland nello sviluppo delle tecnologie a metano per l’agricoltura: il primo trattore alimentato al 100% a gas naturale presente sul mercato. Una macchina rivoluzionaria che è ha ricevuto numerosi riconoscimenti.

La storia della pluripremiata gamma di trattori T6 Methane Power è iniziata con il primo prototipo esibito nel 2013, seguito da un concept avanzato che è stato presentato negli Stati Uniti nel 2021. Nel 2022, il T6.180 Methane Power, oggi disponibile con l’acclamata trasmissione New Holland Dynamic Command™, ha vinto due volte il prestigioso premio Sustainable Tractor of the Year, prima come concept, poi come trattore di serie.

L’interesse del marchio per la sostenibilità non è un fatto recente: New Holland ha varato la sua strategia “Clean Energy Leader” già nel 2006, impegnandosi per i combustibili rinnovabili, i sistemi di riduzione delle emissioni e le tecnologie agricole sostenibili molto prima che l’accordo di Parigi stabilisse un approccio globale per affrontare il mutamento climatico. Sette anni dopo, ha presentato il primo prototipo di trattore alimentato a metano, muovendo i primi passi verso un’agricoltura energeticamente indipendente e ad emissioni zero.

New Holland sta portando avanti la sostenibilità fornendo via via agli agricoltori altri strumenti per creare la “Energy Independent Farm “. A tal fine, ha istituito una partnership con Bennamann, una start-up con sede nel Regno Unito focalizzata sull’innovazione per ciò che riguarda la raccolta, il trattamento e lo stoccaggio del metano, con l’obiettivo di sfruttare i vantaggi dell’economia circolare per i clienti e realizzare una rivoluzione energetica “pulita” a livello locale.

Il biometano, quando processato in modo naturale negli allevamenti, è presente in abbondanza ed è in grado di alimentare motori a combustione interna più puliti e ad alta efficienza: il sistema Bennamann cattura, tratta, raffina e immagazzina il Biometano derivante dal letame liquido in modo che sia immediatamente pronto all’uso per generare energia per l’azienda.  Con la loro soluzione, New Holland e Bennamann non solo risolvono molti dei problemi ambientali affrontati dalle aziende zootecniche, ma aiutano anche a ridurre e stabilizzare i costi di gestione e forniscono una nuova e preziosa fonte di reddito che consente ulteriori investimenti nella loro attività.

Le innovazioni di New Holland lungo il percorso verso un’economia carbon neutral sono state premiate con una medaglia di bronzo ai SIMA 2022 Innovation Awards da parte di una giuria internazionale di specialisti del settore assistiti da una rete di esperti tecnici: i premi riconoscono i meriti di prodotti, servizi o tecnologie che costituiscono un’autentica innovazione nel loro settore.

Mark Howell, Alternative Fuels Global Product Manager, spiega: “La strada verso un’agricoltura carbon-neutral traccia il nostro percorso verso il raggiungimento dei nostri obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2attraverso la sperimentazione di combustibili alternativi per uso agricolo e ricerche nel campo dell’agricoltura sostenibile. Da quando abbiamo lanciato la nostra strategia Clean Energy Leader, abbiamo compiuto notevoli progressi e oggi siamo in grado di offrire agli agricoltori i vantaggi di un’economia circolare, consentendo loro di essere indipendenti dal punto di vista energetico”.

Gilles Mayer, Alternative Fuels, Global Product Management, aggiunge: “Da oltre 15 anni New Holland è all’avanguardia nella ricerca di combustibili alternativi allo scopo di fornire al settore agricolo soluzioni reali finalizzate ai suoi obiettivi di sostenibilità. Sappiamo che per i nostri agricoltori la sfida più grande consiste nel ridurre al minimo i costi, massimizzare la produttività limitando al contempo la propria impronta di carbonio e cercando modalità per arrivare all’indipendenza dal punto di vista energetico. Vogliamo fornire loro gli strumenti per trovare soluzioni accessibili che migliorino l’efficienza nel modo più responsabile ed ecosostenibile”.

New Holland Agriculture è un marchio di CNH Industrial N.V. (NYSE: CNHI /MI: CNHI), leader globale nel campo dei capital goods con una consolidata esperienza industriale, un’ampia gamma di prodotti e una presenza mondiale

La reputazione di New Holland Agriculture si basa sul successo dei nostri clienti, produttori di cereali, allevatori, contoterzisti, viticoltori e professionisti della manutenzione del verde. Tutti possono contare sull’offerta più ampia in assoluto di prodotti e servizi innovativi: una gamma completa di trattori, macchine da raccolta e movimentatori telescopici, integrata dai servizi finanziari su misura di uno specialista dell’agricoltura.  Una rete globale di concessionari altamente professionali e il costante impegno di New Holland per l’eccellenza garantiscono ad ogni cliente una soddisfazione totale.

 

.  

 

 

Condividi